INTERVISTA TC - Urbani: "Il Piacenza può sognare i playoff"

17.11.2021 21:00 di Raffaella Bon   vedi letture
INTERVISTA TC - Urbani: "Il Piacenza può sognare i playoff"
TMW/TuttoC.com

L'agente Luca Urbani ha parlato ai microfoni di TuttoC.com per commentare la prima parte di stagione di alcuni dei suoi assistiti. Tra questi Mazzarani e Cori, avversari nel prossimo turno di campionato nel derby tra Pro Sesto e Albinoleffe: "Sarà una gara tra due squadre dalla differente condizione psicologica post gara di domenica scorsa. I seriani, rimaneggiatissimi davanti ed in svantaggio fino quasi a fine gara l’hanno ribaltata con una doppietta del giovane Zoma. La Pro Sesto ha perso uno scontro diretto ed ora si trova nella necessità di vincere obbligatoriamente. Si sarebbero dovuti scontrare Mazzarani e Cori ma purtroppo non succederà domenica. Federico ha raggiunto a Mantova la quinta ammonizione mentre Sacha ha un problemino fisico lieve e forse sarà pronto per la successiva con il Piacenza. Conoscendo la sua tempra però...mai dire mai. Mazzarani si è fatto apprezzare finora per la duttilità tattica e per la grande applicazione in ogni gara. È cresciuto molto, solo anagraficamente è un Under. È concentratissimo sulla salvezza della Pro Sesto. Cori, insieme a Manconi, forma un tandem di grande livello, la sua fisicità e carisma saranno utilissime all’Albinoleffe per fare il solito campionato d’avanguardia". 

L'Albinoleffe ha dato vita ad un nuovo corso con Marcolini in panchina
"Per lui si è trattato di un ritorno in un posto dove aveva raggiunto una salvezza complicatissima e meritata. Conosce l’ambiente, il Presidente, molti calciatori. Sicuramente darà un importante contributo per il raggiungimento dei playoff. È una garanzia".

Tra i suoi assistiti c'è anche Guidetti, impegnato in trasferta a Bolzano
"Sarà l’autentico big match di giornata. La capolista ospita un ex importante come Vecchi. Prevedo una gara intensa dove l’attenzione tattica farà la differenza. Guidetti è un riferimento fondamentale per la squadra. Ha un’intelligenza superiore sia in campo che fuori. Sarà protagonista sicuramente contro avversari fortissimi ed organizzati".

Cesarini è esploso, tornando ai suoi livelli
"Cesarini non devo scoprirlo io, è una star di questo campionato. È stato frenato solamente da problematiche fisiche. Non appena risolte ha dimostrato il suo talento. È leader e capitano del Piacenza".

I biancorossi hanno cambiato passo nell'ultimo periodo 
"Il Piacenza, al completo, per me può salvarsi agevolmente e sognare i playoff. Ha una società seria, un allenatore bravo come Scazzola ed un direttore come Scianò che ha miscelato bene giovani ed esperti. Saranno la mina vagante".