Ad Trento: "Consolidare ciò che si è raggiunto. Tifo determinante"

22.06.2021 11:10 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Ad Trento: "Consolidare ciò che si è raggiunto. Tifo determinante"
TMW/TuttoC.com
© foto di Francesco Di Leonforte/TuttoCesena.it

Diego Cattoni, nuovo amministratore delegato del Trento, si è presentato dai canali ufficiali del club: "Corteggiamento lungo ed estenuante? E' la realtà. Da lungo tempo il presidente Giacca mi ha corteggiato, con la sua energia. C'è la consapevolezza che questo territorio a livello personale mi ha dato molto: si arriva quindi ad un certo punto in cui ci si sente di poter dare qualcosa ad un progetto che considero sociale. Io posso portare competenza aziendale e posso portare anche il mio contributo a livello sportivo, visto che ho vissuto il passaggio dal dilettantismo al professionismo dell'Aquila Basket. Serve una spinta e su questo mi metto a disposizione con spirito di servizio, cercando di portare le mie competenze insieme ad altri, visto che si sta creando un team vincente. Bisogna consolidare ciò che si è raggiunto per poi aggiungere qualcosa a questo traguardo. Per riuscirci servono vari elementi, oltre a fortuna e budget. Speriamo di aggiungere qualcosa che possa restare nella storia del club. Da parte mia ci sono determinazione, entusiasmo e volontà. Tutti noi qui sul territorio abbiamo una cultura calcistica fin da bambini: io stesso venivo fin dai miei primi anni con mio padre e mio zio. Essere qui dopo tanti anni con questi ricordi è molto piacevole. Cosa servirà per tornare a questi fasti? Un mix composito e complesso, ciò che sarà determinante sarà il tifo. Tutti quelli che sentono questo progetto forte devono essere allo stadio per riempirlo e portare apporto di energia ai giocatori in campo. Importante sarà il calore del territorio".