Bitonto, con la Serie C a rischio campagna acquisti bloccata

04.08.2020 14:30 di Marco Pieracci   Vedi letture
© foto di Andrea Rosito
Bitonto, con la Serie C a rischio campagna acquisti bloccata

In casa Bitonto cresce l'ansia per l'arrivo dei deferimenti in merito alla presunta combine della gara col Picerno del 5 maggio 2019. La promozione in C è a rischio, nonostante la società pugliese abbia depositato domanda di iscrizione al campionato, e di conseguenza anche la campagna acquisti è bloccata. La Gazzetta dello Sport evidenzia come Biason, Amelio, Bolognesi e Montaldi si siano già accasati altrove mentre Terrevoli, Gargiulo, Pierno e Gianfreda non faranno parte del nuovo progetto. Si sono sottoposti al tampone anti Covid i riconfermati Lomasto, Colella, Figliola e Piaruli, insieme allo staff tecnico. Per ora in standby il bomber Patierno ed il laterale Turitto, coinvolti nelle indagini in corso. L'unica trattativa a buon punto è quella per il centrocampista ex Cerignola Longo.