Di Donato: "Il Palermo deve credere alla Serie B, 30mila tifosi neanche in A"

28.05.2022 23:40 di Dario Lo Cascio Twitter:    vedi letture
Di Donato: "Il Palermo deve credere alla Serie B, 30mila tifosi neanche in A"
TMW/TuttoC.com
© foto di Rosario Carraffa/TuttoPalermo.net

L'allenatore Daniele Di Donato, ex calciatore del Palermo, intervenuto a "Sala Stampa", come riportato da goalsicilia.it, ha dichiarato: "Il Palermo all’andata era un po’ sfiduciato, poi con l’arrivo di Baldini si è creata un’alchimia importante. Il mister è stato bravo, ridando ai calciatori le loro posizioni. Il Palermo è forte e bello da vedere, quella di Salò è stata una gara a senso unico. La gara di ritorno? Fossi in Baldini sceglierei ugualmente i migliori, perché in caso di stanchezza o squalifiche, in finale sarà ugualmente facile trovare le forze. Spero che in finale vada anche il Catanzaro, vorrebbe dire che il girone C è stato il migliore. Poi il fascino di due squadre del Sud sarebbe bello da vedere in finale. Il pubblico? Quando giocavo io è stata la nostra forza, 30mila persone non si vedono neanche in Serie A. La squadra deve credere nella Serie B, incute paura non solo dal punto di vista tecnico".