Di Marzio: "Senza una Ternana così Avellino poteva giocarsi primo posto"

25.02.2021 19:30 di Giacomo Principato   Vedi letture
Di Marzio: "Senza una Ternana così Avellino poteva giocarsi primo posto"
TMW/TuttoC.com

Il giornalista Gianluca Di Marzio, intervenuto a SportChannel, ha detto la sua sull'Avellino e del prosieguo della stagione irpina: "Il campionato si vince con una squadra compatta, che sa quello che vuole. Se arrivano partite in cui si gioca bene meglio ancora, ma non credo fosse al primo posto tra gli obiettivi dell'allenatore. Sta arrivando ora anche una qualità maggiore nel gioco ma credo che la cosa principale fosse trovare compattezza anche dal punto di vista difensivo, e la squadra non sta più subendo gol. Sarebbe stato meglio continuare a giocare in questo momento, la squadra ha talmente tante alternative, soprattutto a centrocampo e in attacco, che anche giocando ogni 3 giorni l'allenatore ha trovato gli equilibri giusti. I playoff saranno ora un altro campionato, l'unica controindicazione di questo super momento è che è arrivato troppo presto, bisogna capire quanto durerà, ci vuole il massimo splendore non ora per arrivare secondi ma ci vorrebbe nei playoff. Primi non si può arrivare, verrebbe da dire dosate le forze ora, magari ora il Bari non ha una sua identità ma potrebbe averla nei playoff. La sfiga è aver beccato una Ternana così altrimenti l'Avellino poteva anche giocarsi il primo posto. Chi mi ha sorpreso? Carriero, me ne hanno parlato bene prima di vederlo in telecronaca e credo sia un giocatore che merita a prescindere da questa stagione una chance in una categoria superiore", le parole riprese da tuttoavellino.it.