focus tc

Arbitri: top e flop della 33^ giornata

21.03.2023 12:00 di Luca Esposito Twitter:    vedi letture
FOCUS TC - Arbitri: top e flop della 33^ giornata

Nuovo appuntamento della rubrica di TuttoC.com  “Focus Arbitri”, interamente dedicata ai fischietti della terza serie, incentrata sulle performance più importanti e sugli errori che hanno inciso maggiormente sul risultato finale. Una sorta di lente d’ingrandimento atta anche a chiarire le questioni più controverse del regolamento. Ecco di seguito i top e flop della 32^ giornata nel girone A, B e C.

Top Girone A

Enrico Maggio di Lodi (Triestina-Vicenza 1-1). Buona la direzione di gara del fischietto lombardo. Valuta correttamente da cartellino rosso l' intervento scomposto di Jimenez su Pezzella al minuto 89. Voto arbitro 7

Flop Girone A

Fabio Rosario Luongo di Napoli (Albinoleffe-Padova 2-3). Mediocre la prestazione del ddg nell’equilibrato match. Giusto il penalty concesso al 43’ ai padroni di casa per fallo di Donnarumma sul centrocampista Zoma. Non è piaciuto sotto l’aspetto disciplinare. Voto arbitro 5

Top Girone B

Silvia Gasperotto di Rovereto (Fiorenzuola-Pontedera 0-4). Discreta la prima gara in C per il fischietto rosa di Trento. Il ddg di gara dirige con serenità una partita sulla carta non proprio facile. Giusto i due penalty assegnati agli ospiti: al 64’ il centrocampista locale Piccinini commette fallo su Cioffi, successivamente ci pensa il difensore Quaini ad atterrare in piena area Peli al minuto 84. Voto arbitro 7

Flop Girone B

Domenico Castellone di Napoli (Virtus Entella-Tavernelle 4-1). Non è piaciuta appieno la direzione del ddg, nonostante il netto punteggio dei padroni di casa. Corretto il calcio di rigore concesso agli ospiti: punito in area il fallo di Tascone su Russo al 71’. Manca, secondo il nostro avviso, un penalty per i padroni di casa: Merkaj viene spinto in piena area di rigore da un difensore toscano. Voto arbitro 5,5

Top Girone C

Luca De Angeli di Milano (Avellino-Picerno 0-2). Buona la direzione di gara del fischietto milanese nell’atteso match di giornata. Sempre vicino all’azione, adotta con personalità i provvedimenti disciplinari e tecnici. Voto arbitro 7

Flop Girone C

Paride Tremolada di Monza (Cerignola-Foggia 2-4). Non convince la direzione di gara del ddg nel sentito derby pugliese. Manca un penalty ai rossoneri al minuto 40: il difensore Blondett crossa in area per Petermann ma il pallone colpisce il braccio largo di Achik. Giusto il penalty concesso ai dauni per atterramento di Ogunseye da parte di Allegrini al 54’. Condiviso anche il doppio giallo comminato al centrocampista Vacca al 94’.

Voto arbitro 5