FOCUS TC - Arbitri: top e flop della 4^ giornata

In collaborazione con Lorenzo Abagnara
20.09.2022 12:00 di Luca Esposito Twitter:    vedi letture
Nella foto Pascarella
TMW/TuttoC.com
Nella foto Pascarella
© foto di Francesco Di Leonforte/TuttoCesena.it

Nuovo appuntamento della rubrica di TuttoC.com  "Focus Arbitri", interamente dedicata ai fischietti della terza serie, incentrata sulle performance più importanti e sugli errori che hanno inciso maggiormente sul risultato finale. Una sorta di lente d’ingrandimento atta anche a chiarire le questioni più controverse del regolamento. Ecco di seguito i top e flop del quarto turno di campionato nel girone A, B e C:

Top Girone A

Luca Angelucci sez. Foligno (Sangiuliano City-Pordenone 0-1). Più che sufficiente la prestazione del ddg che dimostra buona personalità. Adotta i giusti provvedimenti tecnici e disciplinari.

Voto Arbitro 6,5 [Per vedere gli highlights della gara: CliccaQui]

Flop

Alfredo Iannello sez. Messina (Renate-Juventus 3-2). Non adeguata la prestazione del ddg, sbaglia a concedere il calcio di rigore ai locali al 58' per l'intervento del difensore bianconero Stramaccioni che nella circostanza viene anche ammonito (ingiustamente) per la seconda volta. Inesistente anche  il secondo penalty che assegna agli ospiti al 78' per un presunto intervento di mano da parte calciatore ospite Anghelieri.

Voto Arbitro 4 [Per vedere gli highlights della gara: CliccaQui]

Top Girone B

Luca De Angeli sez. Milano (Pontedera-Vis Pesaro 1-1). Buona la prestazione dell'arbitro che dimostra personalità, buona precisione tecnica e disciplinare. 

Voto Arbitro 7 [Per vedere gli highlights della gara: CliccaQui]

Flop

Simone Gauzolino sez. Torino (Torres-Imolese 0-0). Insuffiente la prestazione del fischietto piemontese. Personalità non adeguata, con errori sotto il profilo sia tecnico che disciplinare.

Voto Arbitro 4,5 [Per vedere gli highlights della gara: CliccaQui]

Top Girone C

Mattia Pascarella sez. Nocera Inferiore (Potenza-Foggia 1-1). Positiva la prestazione del ddg nell'ostica gara del "Viviani". L'arbitro dimostra buona personalità, precisione tecnica e disciplinare. Giusto concedere il calcio di rigore ai locali all'83' per l'intervento di mano di Malomo. 

Voto Arbitro 7 [Per vedere gli highlights della gara: CliccaQui]

Flop

Andrea Bordin sez. Bassano del Grappa (Viterbese-Pescara 0-1). Prestazione mediocre dell'arbitro sia sotto il profilo tecnico che disciplinare. 

Voto Arbitro 5 [Per vedere gli highlights della gara: CliccaQui]