L'Almanacco del giorno - News, trattative e retroscena del 12/12

13.12.2019 00:00 di Dario Lo Cascio Twitter:    Vedi letture
© foto di Andrea Rosito
L'Almanacco del giorno - News, trattative e retroscena del 12/12

Tutte le gare del weekend in Serie C inizieranno con un quarto d'ora di ritardo. Una decisione presa dal presidente Ghirelli per sensibilizzare sul tema della defiscalizzazione: "Abbiamo la necessità che il Governo conceda ai nostri club la defiscalizzazione mirata al reinvestimento delle somme nella formazione dei giovani calciatori e nelle infrastrutture. I nostri presidenti, grandi imprenditori, devono essere aiutati a mantenere quel fondamentale reticolo e presidio sul territorio. Per formare i ragazzi e nel contempo toglierli dai pericoli della strada sostengono dei costi che oggi non riescono a fronteggiare". 

Secondo quanto raccolto da Futurapress.it nella giornata di oggi ci sarebbe stata una nuova accelerazione per il passaggio di proprietà del Catania. Si è tenuto presso lo studio legale Gitto un incontro fra i rappresentanti del club etneo e una cordata di imprenditori non siciliani. Un gruppo diverso da quello di Raffaello Follieri, che resta sullo sfondo e non è ancora tagliato fuori, che potrebbe nelle prossime ore provare a trovare un accordo per il passagio di consegne.

Come riferisce l'edizione odierna de Il Piccolo i Carabinieri di Alessandria hanno denunciato uno scommettitore seriale che, dopo aver recuperato sui social i cellulari dei calciatori, li minacciava di morte affinché facessero in modo che la loro squadra perdesse le partite sulle quali aveva scommesso grosse somme di denaro. Inoltre, dopo aver individuato, sempre tramite i social, soggetti ritenuti facilmente influenzabili, li induceva ad effettuare scommesse online su incontri di calcio i cui risultati venivano da lui stesso prospettati come sicuri perché pilotati. Se per caso i risultati delle partite gli avessero dato ragione ricontattava le persone che avevano puntato sotto il suo indirizzo tentando di estorcere loro parte della vincita. Le indagini hanno preso il via dell’incontro Juventus U23-Monza, partita giocata ad Alessandria lo scorso 30 settembre.

Il Monza non si accontenta e prepara il grande colpo di mercato per gennaio. Secondo quanto raccolto da TuttoC.com, la prossima settimana ci sarà un summit per portare alla corte di Cristian Brocchi Alessandro Matri. Per l'attaccante del Brescia pronto un contratto di 18 mesi. Nome nuovo per l'attacco della Giana Erminio, alla ricerca di rinforzi in attacco per centrare la salvezza. Secondo quanto raccolto da TuttoC.com il club di Gorgonzola avrebbe messo nel mirino Matteo Chinellato, centravanti classe '91, legato al Lecco da un contratto biennale fino al 30 giugno 2021.

Paolo Ginestra torna alla Fermana. L'estremo difensore, classe 1979, aveva chiuso la sua esperienza in gialloblù la scorsa estate dopo due stagioni (23 le presenze complessive) per scendere in Serie D, al San Nicolò Notaresco. Con una nota sul suo sito ufficiale il Piacenza Calcio comunica la risoluzione consensuale del contratto sportivo con Daniele Cacia. A Daniele, bandiera biancorossa, la società emiliana formula il più sincero in bocca al lupo per il suo futuro professionale. 

Questa mattina in conferenza stampa il Rieti ha annunciato il nome del nuovo allenatore. Si tratta di Roberto Beni, ex assistente di Stefano Colantuono e allenatore delle giovanili della Salernitana. 

L’ U.S. Pergolettese 1932 comunica che il calciatore Michele Canini, per motivi personali, ha chiesto e ottenuto dalla Società la risoluzione del contratto sportivo che lo legava per questa stagione sportiva. Canini conclude la sua esperienza calcistica alla Pergolettese con 12 presenze e 1 rete al suo attivo. 

Termina l'avventura di Giuseppe Palma al Rieti. La Turris ha ufficializzato il centrocampista classe '94 attraverso i propri canali ufficiali.