Lega Pro, pazzo rigore: sette penalty sbagliati nell'ultimo turno

01.03.2021 23:00 di Sebastian Donzella Twitter:    Vedi letture
Lega Pro, pazzo rigore: sette penalty sbagliati nell'ultimo turno
TMW/TuttoC.com
© foto di Francesco De Cicco/TuttoLegaPro.com

Potremmo definirla la sagra del rigore sbagliato. O il festival dei pararigori. Scegliete voi il titolo per quest'ultima pazza giornata dal dischetto in Lega Pro: sette rigori falliti, il tutto in sole tre partite.

Nel Girone B è record, con sei rigori sbagliati tutti in una volta. E con tre portieri protagonisti. Paolo Ginestra, 42enne senza età della Fermana, che ha detto di no a De Cenco e Neglia nella sfida al Carpi. Con il portierino biancorosso Alessio Pozzi che, dal canto suo, ha neutralizzato un penalty di Neglia, con quest'ultimo che ne ha sbagliato un altro per conto suo.

Uno 0-0 con quattro rigori, insomma. Applausi anche a Riccardo Gagno che, pur prendendone tre dal Perugia, è riuscito a parare due tiri dal dischetto: uno a Burrai, l'altro a Moscati.

Nel Girone C, infine, Alessandro Rossi, attaccante della Viterbese, si è fatto ipnotizzare da Alberto Pelagotti del Palermo. Poco male in questo caso, visto che i laziali alla fine hanno portato a casa i tre punti.