Palma: "Rieti? Dipende da Curci, non commetterò ingenuità Teramo"

27.05.2019 12:00 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Ferri
Palma: "Rieti? Dipende da Curci, non commetterò ingenuità Teramo"

Giovanni Palma, avvocato napoletano in uscita dalla Juve Stabia e che ha visto sfumare l'accordo col Teramo, segue da vicino le vicende legate al Rieti e ai colleghi de Il Messaggero spiega: "Dipende tutto dal presidente Curci: so che ha in piedi una trattativa, lo vedrò solo quando mi dirà l'esito di quest'ultima: ma al di là di come andrà, una cosa è certa e cioè che non commetterò l'ingenuità di Teramo". "Non so come andrà a finire la questione che mi riguarda – prosegue Palma – ma quello che posso affermare con certezza in questo momento è che il presidente Curci è una bravissima persona e merita sostegno. Un accordo a tre? Nel calcio deve comandare sempre e solo uno".