Riforma sportiva, Calcagno (AIC) "Decreti? Ringraziamo il Governo"

27.02.2021 21:50 di Sebastian Donzella Twitter:    Vedi letture
Riforma sportiva, Calcagno (AIC) "Decreti? Ringraziamo il Governo"
TMW/TuttoC.com

Approvati ieri dal Consiglio dei Ministri i Decreti Legislativi sulla riforma dello sport, il cui iter era stato avviato nell’agosto del 2019 e proseguito e sostenuto nell’ultimo anno dall’ex ministro dello Sport Vincenzo Spadafora. Una riforma di cui si è molto discusso dentro e fuori le aule parlamentari e che contiene al suo interno importanti novità, in modo particolare quelle sul lavoro sportivo e sull’abolizione del vincolo sportivo. “Si tratta di cambiamenti fondamentali” - ha detto il Presidente AIC Umberto Calcagno - “Ringraziamo il Governo, tutte le forze politiche e l’ex ministro Spadafora, che ha avuto il merito di portare avanti i provvedimenti in questo anno particolarmente delicato. È stato così evitato che tutto il lavoro svolto andasse perduto. Aspettiamo di leggere i testi per un giudizio definitivo e più approfondito, ma esprimiamo comunque soddisfazione per quanto avvenuto ieri in Cdm".