Taranto, l'ex Prosperi: "Guida non mi sorprende, ha enormi qualità"

20.09.2022 23:30 di Giacomo Principato   vedi letture
Taranto, l'ex Prosperi: "Guida non mi sorprende, ha enormi qualità"
TMW/TuttoC.com
© foto di Ninni Cannella/TuttoLegaPro.com

Brilla Michele Guida in quel di Taranto, attaccante che si sta facendo trascinatore dei rossoblu con quattro reti in altrettanti incontri che lo pongono in cima alla classifica marcatori del Girone C insieme ai colleghi Biasci e Costantino. Intervistato da Blunote.it, il tecnico Fabio Prosperi ha parlato del fantasista: “Non sono sorpreso. Ho lavorato con Michele per due stagioni consecutive e so che possiede enormi qualità tecniche. Principalmente, però, è un bravissimo ragazzo, la sua dote più importante. Deve continuare a crescere, ne è consapevole anche lui. Con me ha fatto passi da gigante, sia nella prima che nella seconda stagione al Vastogirardi”.

L'ex capitano dei pugliesi si è poi concentrato sui rossoblu e il loro cammino: ”Sia Di Costanzo che Capuano si sono affidati allo stesso modulo, il 3-5-2. Domenica la squadra ha disputato una buona partita meritando la vittoria. Capuano ha dato le prime indicazioni, ma è ancora presto per giudicare il suo operato, come del resto quello di Di Costanzo, che ha guidato i rossoblù per sole due partite. Capuano ha avuto il merito di rigenerare una squadra mentalmente a terra, ora può far vedere tutto ciò che sa fare. Dove può arrivare questo Taranto? Sinceramente non lo so e penso che ancora non lo sappia nemmeno Capuano, in panchina solo da 10 giorni. Di questo gruppo conosco bene Guida, gli altri calciatori non in maniera perfetta. Di sicuro, la vittoria ottenuta domenica è stata molto importante per tanti aspetti”.