Ugolotti: "Grosseto fuori casa una mina vagante"

10.05.2021 18:15 di Francesco Marra Cutrupi   Vedi letture
Ugolotti: "Grosseto fuori casa una mina vagante"
TMW/TuttoC.com

Guido Ugolotti, allenatore ed ex giocatore dell'Avellino, è intervenuto ai microfoni di Sport Channel in vista dei playoff. Queste le sue parole: "Ci sono già state delle sorprese, non mi aspettavo questa impresa del Foggia, reputavo il Catania favorito. Stessa cosa è successa al Lecco, costruito per vincere e invece il Grosseto fuori casa è una mina vagante. Mi aspetto che le seconde e terze possano arrivare in fondo, Avellino e Catanzaro possono avere voce in capitolo. Il Padova viene da una grossa delusione, bisogna vedere l'impatto di una realtà diversa da parte di quelle partite per vincere, ora inizia un altro campionato. Secondo me l'Avellino arriva con motivazioni migliori perché era già cosciente del fatto che la Ternana era irraggiungibile. Alessandria e Padova devono invece ritrovarsi, credo che l'Alessandria abbia tenuto un percorso costante, mentre il Padova aveva già perso 3-0 a Modena. L'Avellino ha una squadra molto quadrata, Braglia ha fatto qualcosa di importante in altre società, ma ci si gioca tutto in una partita e se la giornata è storta è come una lotteria".