Lucchese, Baldini choc: "Do le dimissioni, non si può lavorare così"

06.03.2016 20:15 di Claudia MARRONE   Vedi letture
© foto di Luca Maggiani/TuttoLegaPro.com
Lucchese, Baldini choc: "Do le dimissioni, non si può lavorare così"

Un mister Francesco Baldini choc è quello che si presenta in sala stampa a margine della gara che la sua Lucchese ha pareggiato contro il Santarcangelo:

"Prima che lo racconti qualche altro, racconto io l’episodio grave che è successo nello spogliatoio: mi sono preso a schiaffi con Biato (il preparatore dei portieri, ndr), e a seguito di questo do le dimissioni, non si può lavorare in questo modo.  
Così non ci si salva. Ripeto che non è il modo di lavorare, fate venire chi cazzo vi pare ma fintanto che c’è questo ambiente neppure Lippi farebbe qualcosa, non si può prendere per il culo la gente: qua o si rema dalla stessa parte o non si va avanti, se si vuole il bene della squadra si devono cambiare le cose. Io do le dimissioni, almeno lascio pure i soldi alla società, metto tutto in mano a loro".