Olbia, Canzi a rischio: due ex e il sogno Zola per la successione

23.11.2020 10:20 di Matteo Ferri   Vedi letture
Olbia, Canzi a rischio: due ex e il sogno Zola per la successione
TMW/TuttoC.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Una sola vittoria in undici partite di campionato, peggior attacco del girone e penultimo posto. Numeri tutt'altro che positivi per l'Olbia, sconfitto ieri dalla Carrarese con un netto 3-0 che fa traballare la panchina di Max Canzi. Come riporta Centotrentuno.com, la dirigenza starebbe valutando l'ipotesi di voltare pagina e i nomi per l'eventuale successione sarebbero tre: gli ex Bernardo Mereu (sulla panchina dei bianchi nelle ultime tre gare della stagione 2016-17 e per tutta quella successiva) e Oscar Brevi (protagonista della salvezza dello scorso anno) e Gianfranco Zola, fermo dal 2019 dopo aver fatto da vice a Maurizio Sarri sulla panchina del Chelsea.