Tateo: "Di Piazza al Catanzaro? Scontro con Lucarelli parte del gioco"

03.02.2020 17:10 di Sebastian Donzella Twitter:    Vedi letture
Di Piazza
© foto di Federico Gaetano
Di Piazza

Giovanni Tateo, agente di Matteo Di Piazza, a CatanzaroSport24 ha raccontato il trasferimento, in quest'ultima sessione di mercato, del suo assistito dal Catania al club calabrese: "Come ogni trasferimento anche questa ha avuto i suoi perché e le sue difficoltà. Partiamo dal famoso messaggio whatsapp con cui il Catania invitava i propri calciatori a trovarsi un'altra sistemazione senza nulla pretendere. Poi le cose hanno però preso un'altra piega, ed è anche giusto nell'interesse del Catania.  Successivamente c'è stato lo "scontro" a distanza con Lucarelli, anche questo fa parte del gioco, nelle sessioni di mercato  ho il dovere di fare gli interessi dei miei assistiti ed un allenatore quelli della propria squadra. Il Catanzaro mi aveva manifestato un forte desiderio di portare Di Piazza in giallorosso, per il  ragazzo si è trattata della scelta migliore in quanto il team calabrese è economicamente solido e punta ad approdare in Serie B. Con Lucarelli i rapporti sono assolutamente buoni, siamo uomini di calcio ed in quel frangente ognuno cercava di portare l'acqua al suo mulino. Chiuso il mercato gli animi si sono placati".