Venezia, Rogg: "DS? L'incertezza fa rimandare ogni scelta"

12.06.2019 10:20 di Claudia Marrone Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico De Luca
Venezia, Rogg: "DS? L'incertezza fa rimandare ogni scelta"

Un Venezia in perenne attesa, con il TAR che si è però dato 30 giorni di tempo per valutare la situazione, al netto delle date che comunque incombono: il 24 giugno ci sarà da presentare la domanda di iscrizione al campionato di C, ma prima, il 19, si svolgerà l’assemblea delle società di Serie B. Dalle colonne de La Nuova Venezia, ha parlato l'AD arancioneroverde Andrea Rogg:

"Sarò presente io, in rappresentanza del Venezia, ma sarò accompagnato anche da uno dei nostri legali in qualità di uditore. Ci sono tanti punti all’ordine del giorno. Mi auguro che prima di quell’appuntamento il Tar del Lazio si esprima".

Chiaro però che i lagurnari stanno guardando al futuro: "DS? I profili non ci mancano, però è chiaro che questa situazione non definitiva, fa rimandare anche le scelte dei diretti interessati. La partita di domenica ha lasciato il segno nell’immediato, però già lunedì mattina eravamo tutti al lavoro per programmare la prossima stagione".