AlbinoLeffe-Catanzaro, di nuovo contro 6 mesi dopo. Le probabili formazioni

24.11.2021 11:00 di Davide Baglivo   vedi letture
AlbinoLeffe-Catanzaro, di nuovo contro 6 mesi dopo. Le probabili formazioni
TMW/TuttoC.com
© foto di Mirco Sorrentino/Uff. Stampa Paganese

Era il 30 maggio di quest'anno quando l'AlbinoLeffe e il Catanzaro si sono scontrate per l'andata dei quarti di finale dei playoff promozione; tre giorni dopo le due formazioni si sono ritrovate per il ritorno in Calabria dove i seriani hanno strappato il pass per le semifinali. Questo pomeriggio le due squadre saranno di nuovo faccia a faccia allo stadio "Città di Gorgonzola", ancora una volta per guadagnarsi l'accesso alle final four ma per la Coppa Italia di Serie C. I padroni di casa sembrano "affezionati" ai calci di rigore dato che hanno superato il turno già due volte dagli undici metri; la prima volta contro la Pro Vercelli, la seconda agli ottavi contro il Trento. I giallorossi invece incontreranno per la prima volta una squadra non siciliana nella competizione dopo aver eliminato il Catania agli ottavi e il Palermo ai quarti, sempre con il punteggio di 1-0. Nei rispettivi gironi le due squadre stanno avendo un percorso molto simile, entrambe sono in piena zona playoff: l'AlbinoLeffe, girone A, al sesto posto con 22 punti mentre i calabresi, girone C, sono quinti a quota 24. Nell'ultimo periodo meglio i celesti che dopo aver passato gli ottavi di finale in coppa hanno conquistato due pareggi e una vittoria mentre è andato meno bene il Catanzaro che ha vinto contro il Messina ma ha perso lo scontro diretto in casa della Turris e si è fatto fermare sul pari dalla Juve Stabia nel finale. La Coppa Italia di Serie C però è, e sarà, tutta un'altra storia. 

QUI ALBINOLEFFE - I tanti infortunati, a cui si aggiunge la squalifica di Gusu, impongono delle scelte obbligate a mister Marcolini che nella conferenza della vigilia è stato chiaro: "ci sarà spazio per i giovani che hanno già dimostrato di meritarsi il palcoscenico della prima squadra". Pare così abbastanza scontata la presenza di Facchetti in porta, protagonista agli ottavi, con la difesa a tre formata da Marchetti, Miculi e uno tra De Felice e Freri. Largo a sinistra dovrebbe agire Michelotti mentre a destra è vivo il ballottaggio tra Petrungaro e Tomaselli. In regia Nichetti con Muzio e Giorgione. In avanti ancora Galeandro e Zoma.

QUI CATANZARO - Più abbondanza di scelta per mister Calabro che, nonostante tenga all'impegno in coppa, non ha nascosto che potrebbe esserci dal primo minuto chi ha giocato meno. In porta ci sarà Nocchi, protetto dai tre centrali: Fazio, De Santis e Monterisi. Ritornano dal primo minuto larghi sulle rispettive fasce Tentardini a sinistra e Bearzotti a destra, in mezzo Verna e Risolo. La coppia avanzata sarà Curiale-Vázquez, a loro supporto ballottaggio tra Ortisi e Carlini.

Queste le probabili formazioni della gara che potrete seguire tramite il LIVE MATCH di TuttoC.com:

AlbinoLeffe (3-5-2): Facchetti; De Felice, Marchetti, Miculi; Petrungaro, Muzio, Nichetti, Giorgione, Michelotti; Galeandro, Zoma A disp. Rossi, Freri, Poletti, Concas, Piccoli, Doumbia, Tomaselli, Angeloni All. Michele Marcolini

Catanzaro (3-4-1-2): Nocchi; Fazio, De Santis, Monterisi; Bearzotti, Verna, Risolo, Tentardini; Ortisi; Vázquez, Curiale A disp. Romagnoli, Branduani, Martinelli, Scognamillo, Gatti, Bayeye, Welbeck, Rolando, Porcino, Cinelli, Vandeputte, Bombagi, Carlini, Cianci All. Antonio Calabro

Arbitro: Luca Cherchi di Carbonia (assistenti: Emanuele de Angelis di Roma 2 e Davide Santarossa di Pordenone). Quarto ufficiale: Luigi Catanosa di Reggio Calabria