Coppa Italia Lega Pro, esordio amaro per la Sacilese

14.08.2010 20:45 di Valeria Debbia  articolo letto 2145 volte
Fonte: Ufficio stampa Sacilese calcio
© foto di Tommaso Sabino
Coppa Italia Lega Pro, esordio amaro per la Sacilese

La Sacilese perde nell'esordio di Coppa Italia di Lega Pro con il Bassano, pur tenendo testa per quasi un'ora ai più quotati rivali. Bassano in vantaggio con Beccia, abile a riprendere la ribattuta di Mion su una conclusione di La Grotteria. Pareggio biancorosso alla mezz'ora, al termine di una splendida azione orchestrata da Kabine sulla sinistra e concretizzata da Gardin con un preciso rasoterra dal limite. Nella ripresa alcuni episodi molto discussi: la seconda ammonizione e la conseguente espulsione di Colombera e a seguire il raddoppio vicentino con Crocetti, in dubbia posizione di off-side. Chiude il conto Mateos.

SACILESE - BASSANO 1-3
SACILESE (4-4-2) Mion; Colombera, Vecchiato, M.Conte, Bigolin; A.Conte (dal 27' st Bertagno), Segato, Gardin, Kabine; Corbanese (dal 14' st Grazzolo), Ligori (dal 30' st Furlan). All. Costantini (A disp. Zordo, Franchetto, Favero, Da Ros)
BASSANO (4-3-3) Grillo; Lorenzini (dal 35' st Iocolano), Pellizzer, Ghosheh (dal 29' st Basso), Veronese; Beccia, Mateos, Caciagli; La Grotteria, Crocetti, Baido (dal 27' st Madiotto). All. Jaconi (A disp. Grosso, Basso, Criaco, Martina, Vigo)
ARBITRO Merlino di Udine
MARCATORI Al 19' Beccia, al 28' Gardin; nella ripresa, al 19' Crocetti, al 24' Mateos
NOTE Espulsi Colombera (13 st), Gardin (26 st) e il tecnico Costantini (19 st). Ammoniti Corbanese, Beccia, Segato. Spettatori 250 circa.