Coppa Italia Lega Pro, la Juve Stabia supera l'Aversa Normanna

JUVE STABIA – AVERSA NORMANNA 1-0
13.10.2010 23:44 di Emilio Iavazzo  articolo letto 1148 volte
© foto di Luigi Gasia/TuttoLegaPro.com
Coppa Italia Lega Pro, la Juve Stabia supera l'Aversa Normanna

Al “Romeo Menti” la Juve Stabia supera l’Aversa Normanna e nonostante il suo allenatore Braglia avesse dichiarato apertamente uno scarso interesse per la competizione, gli stabiesi passano al turno successivo di Coppa Italia.
Una gara equilibrata che sembrava ormai avviata verso i tempi supplementari si sblocca invece, inaspettatamente, a due minuti dal termine. All’88’, infatti, è Mezavilla a siglare la rete per le vespe stabiesi sugli sviluppi di un calcio d’angolo; il centrale gialloblù salta più in alto di tutti e colpisce efficacemente di testa spedendo la sfera all’altezza del secondo palo dove il portiere aversano Pettinari non può arrivare.
Occorre sottolineare che l’Aversa Normanna nonostante la sconfitta non ha affatto demeritato durante tutto l’arco della gara. Gli uomini di Ferazzoli hanno tenuto bene il campo, hanno atteso gli avversari e hanno impostato ripartenze talvolta anche molto pericolose. L’Aversa poteva addirittura passare anche in vantaggio al 61’ se Varriale, recuperando una presa difettosa del portiere Panico, fosse riuscito a servire dalla linea di fondo Sciarra che era appostato tutto solo davanti alla porta sguarnita.
Altra occasione importante della partita è capitata alla Juve Stabia all’83’. Pavoletti indirizza, di testa, verso la porta aversana, un pallone vagante in area di rigore. Gli stabiesi già gridano al gol, ma Pettinari si oppone con una strepitosa parata volando a deviare il pallone destinato ad insaccarsi all’incrocio dei pali.

JUVE STABIA (4-3-3): Panico, Pitarresi, Dianda, Cazzola (25’ Davà), Mezavilla, Siragusa, Marano, Mbakogu (67’ Tarantino), Pavoletti, Albadoro, Valtulina (46’ Gomes). A Disp.: Fumagalli, Di Cuonzo, Ubaldi, Gigli. All. : Braglia

AVERSA NORMANNA (4-3-3): Pettinari, .Carbonaro, De Gol, Arini, Di Girolamo, Campanella, Tovalieri (77’ Grieco), Zolfo, Variale, Palumbo (89’ Prisco), Sciarra (67’ Partipilo). A Disp.: D'Agostino, Mattera, Fontana, Prisco, Ammendola . All.: Ferazzoli

ARBITRO: Massimiliano De Benedictis della sez. di Bari. Assistenti: Fabio Vincenzo Delle Foglie della sez. di Bari e Lucia Abruzzese della sez. di Foggia.

MARCATORI: 88’ Mezavilla

NOTE: Giornata piovosa, terreno in erba sintetica, spettatori un migliaio circa. Ammoniti: Di Girolamo (AN). Recuperi: 1' pt, 4' st.