Coppa Italia Serie C, Giudice Sportivo: due turni di stop a Lora

08.11.2019 16:10 di Dario Lo Cascio Twitter:    Vedi letture
Coppa Italia Serie C, Giudice Sportivo: due turni di stop a Lora

Il Giudice Sportivo Not. Pasquale Marino, assistito da Silvia Zabaldi e dal Rappresentante dell'A.I.A. Sig. Silvano Torrini, nella seduta del 7 Novembre 2019 ha adottato le deliberazioni che di seguito integralmente si riportano:

GARE DEL 6 NOVEMBRE 2019
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari:

SOCIETA'

AMMENDA

€ 500,00 CATANZARO per mancanza di acqua calda negli spogliatoi della squadra ospite e della terna arbitrale.

DIRIGENTI ESPULSI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ IN SENO ALLA F.I.G.C. A RICOPRIRE CARICHE FEDERALI ED A RAPPRESENTARE LA SOCIETA’ NELL’AMBITO FEDERALE A TUTTO IL 12 NOVEMBRE 2019

URSINI ALESSANDRO (VITERBESE CASTRENSE) per comportamento non regolamentare in campo durante la gara.

ALLENATORI NON ESPULSI

AMMONIZIONE (I INFR)
DI DONATO DANIELE (AREZZO)
CINELLI DANIELE (AVELLINO)
RAFFAELE ADDAMO GIUSEPPE (POTENZA)
GILARDINO ALBERTO (PRO VERCELLI)
TOSCANO DOMENICO (REGGINA)
VALIGI CLAUDIO (L.R. VICENZA)

MASSAGGIATORI NON ESPULSI

AMMONIZIONE (I INFR)
ZUCCHI PAOLO (CARPI)

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE

LORA FILIPPO (RAVENNA) per comportamento offensivo nei confronti dell'arbitro durante la gara.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA

SIRRI ALEX (RAVENNA) per aver commesso fallo su un avversario lanciato a rete senza ostacolo.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER DOPPIA AMMONIZIONE

GJURA KLETO (ALESSANDRIA) per condotta scorretta verso un avversario e per condotta non regolamentare.