Juve NG, Brambilla: "Risultato non ci condanna. Episodi fatto differenza"

19.01.2023 11:45 di Valeria Debbia Twitter:    vedi letture
Massimo Brambilla
TMW/TuttoC.com
Massimo Brambilla
© foto di www.imagephotoagency.it

Sconfitta per 2-1 per la Juventus Next Gen ieri nella semifinale di andata di Coppa Italia Serie C, in casa del Foggia. In sala stampa è giunta la disamina di mister Massimo Brambilla: "Sono contento perché abbiamo giocato una buona partita, con personalità, esprimendo un calcio di qualità. Allo stesso tempo siamo dispiaciuti per il risultato perché abbiamo concesso agli avversari la possibilità di fare gol e ciò è accaduto anche questa sera. Sicuramente questo risultato non ci condanna in vista della gara di ritorno dove avremo la possibilità di giocarci tutte le nostre carte per arrivare in finale. Questa sera avevamo preparato l'incontro proprio in questo modo perché sapevamo che il Foggia era una squadra abile nelle ripartenze, ma noi siamo stati bravi a tenere il pallone e ad aspettare il momento buono per costruire situazioni pericolose in zona d'attacco. Poi, ripeto, gli episodi hanno fatto ancora una volta la differenza e i nostri avversari hanno acquisito più sicurezza riuscendo a gestire il vantaggio fino alla fine. In ogni caso lo scenario in vista del ritorno è apertissimo e dovremo lavorare per arrivare pronti a quell'appuntamento".