Messina, Sullo: "Stiamo crescendo ma siamo usciti dalla partita per 15 minuti"

16.09.2021 12:45 di Dario Lo Cascio Twitter:    vedi letture
Messina, Sullo: "Stiamo crescendo ma siamo usciti dalla partita per 15 minuti"
TMW/TuttoC.com
© foto di Federico De Luca

Salvatore Sullo, allenatore del Messina, come riportato da messinanelpallone.it, ha commentato così la sconfitta di Foggia: “Abbiamo fatto 25 minuti ottimi, preso il gol siamo usciti dalla partita un quarto d’ora e, nella ripresa, abbiamo giocato noi, creando due-tre occasioni con l’uomo davanti alla porta. Ancora non siamo squadra, perché non basta giocare, ma bisogna portare gli episodi a proprio vantaggio. Resto con tante cose positive, ad esempio, Tiago ha fatto 90’ interi dopo due stagioni, abbiamo tanti giovani, dobbiamo trovare la quadra, io per primo voglio sempre vincere, ma per crescere bisogna sapere affrontare le situazioni negative, peccato non avere sfruttato le occasioni clamorose avute nella seconda parte della gara, per poter riaprire il risultato. Non dobbiamo dimenticarci chi siamo, a che punto stiamo e, per arrivare ad avere fatto un buon campionato a fine aprile, abbiamo l’obbligo di lavorare tanto. Oggi nel secondo tempo cercavamo sempre di recuperare, iniziamo ad avere una identità, stiamo iniziando a conoscerci, quindi, bisogna accettare la realtà. Senza cercare alibi, in ogni caso.”

“Sono arrabbiato perché oggi siamo usciti dalla partita per 15’ e questo non deve succedere. Noi non siamo quelli che smettono di giocare senza motivo, perché in quel momento non avevamo difficoltà particolari. Adesso, finalmente, saremo nel nostro stadio, per la prima volta, dopo 5 trasferte. E’ fondamentale giocare davanti ai nostri tifosi e non vediamo l’ora che ciò accada.”