Monza, Brocchi: "Perdere così è una mazzata, ora dobbiamo ripartire"

08.05.2019 21:05 di Mattia Emili   Vedi letture
Monza, Brocchi: "Perdere così è una mazzata, ora dobbiamo ripartire"

Grande delusione per il Monza, che butta via una Coppa già vinta nei minuti di recupero. Il tecnico Cristian Brocchi ha parlato così in conferenza stampa dopo la gara del Rocchi: "I ragazzi hanno sentito in maniera importante la gara, inizialmente c'è stata troppa frenesia e poca tranquillità. Ma poi siamo andati meglio. Rispetto alla gara di andata ho cambiato solo Armellino, la squadra era più o meno le stessa. Sapevamo che sarebbe stata una gara dura".

Cosa non l'ha soddisfatta?
"Solo il finale, è stata una gara combattuta da parte di tutte e due, all'andata c'è il rimpianto di non aver fatto più gol e avere avuto un vantaggio maggiore oggi. Perdere così è una mazzata e fa male, ora dobbiamo ripartire e avere voglia di fare bene ai playoff. In campionato ci siamo impegnati fino alla fine. D'Errico è il nostro leader tecnico e anche oggi ha fatto molto bene".

Avete giocato troppo dietro?
"E' stato il gioco della Viterbese che ci ha costretto a stare bassi. E anche il clima".

Il gol nel finale?
"Purtroppo c'è stata una lettura sbagliata, purtroppo è stato un episodio che  ci ha condannato, ma la partita era equilibrata"