Padova, Palombi: "Stiamo onorando Coppa. Meritavamo un altro paio di gol"

20.03.2024 12:00 di Dario Lo Cascio Twitter:    vedi letture
Padova, Palombi: "Stiamo onorando Coppa. Meritavamo un altro paio di gol"
TMW/TuttoC.com
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com

Simone Palombi, come si legge sul sito ufficiale del Padova, ha commentato così il successo nel match di andata della finale di Coppa Italia Serie C: “Sono contento, è una competizione che mi sta e ci sta portando fortuna. L’andata è andata bene, stiamo onorando questa coppa. Meritavamo di fare un altro paio di gol ma loro sono una squadra forte, dovevamo vincere e abbiamo portato a casa la vittoria. Era un nostro obiettivo ripartire visto che sono stati 10 giorni difficili visti i risultati recenti. La squadra però ha dato tutto e sicuramente continueremo in questo finale di stagione. Il campionato non è finito, anzi. Ci prepariamo per i playoff e daremo il massimo. Il Catania non è riuscito a esprimere il loro potenziale in campionato ma in Coppa l’hanno fatto e si sono dimostrati una delle squadre più forti di questa Serie C. Abbiamo fatto un primo tempo di grande qualità e intensità, questo deve essere lo spirito che ci accompagnerà fino alla fine della stagione.

Sapevamo che potevamo fare la differenza con la nostra qualità. Poi nel secondo tempo siamo calati fisicamente, forse anche a causa del clima che era cambiato rispetto al primo tempo. Quando sono rientrato avevo capito che qualcosa non andava, si percepiva. Poi me l’hanno spiegato. Non penso di certo sia stata una cosa piacevole. In campo si è percepita molto la differenza, mi guardavo tra i miei compagni e ci chiedevamo cosa fosse successo, poi abbiamo capito. Abbiamo dato una risposta ai risultati recenti in campionato, noi ci siamo e siamo pronti a lottare. Se non saliremo direttamente ai playoff le partite saranno tutte difficili come quelle di stasera, troveremo stadi pieni e squadre preparate ad affrontarci. Sono contento perché ultimamente ho potuto giocare molto e sento di stare bene fisicamente, ho fatto molti minuti e questo mi sta aiutando”