Potenza, Somma: "Vogliamo scoprire il nostro reale valore"

22.09.2020 23:30 di Matteo Ferri   Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Potenza, Somma: "Vogliamo scoprire il nostro reale valore"

A distanza di due mesi e mezzo dall'incrocio nei playoff, Potenza e Triestina si ritrovano di fronte, stavolta in Coppa Italia. Il nuovo allenatore dei lucani, Mario Somma, ha presentato la gara del Viviani: "Il supporto del pubblico è sempre un aspetto positivo, se poi giochi in casa diventa un vantaggio ulteriore. Noi sappiamo la forza della nostra tifoseria e sappiamo quanta spinta può darci in questi momenti". Somma eredita la panchina di Raffaele, che tanto bene ha fatto nell'ultimo biennio con i rossoblù: "La qualità dei giocatori e la cultura del lavoro sono le componenti principali per iniziare un nuovo percorso. Possiamo toglierci delle belle soddisfazioni, se saremo competitivi per la parte medio-alta della classifica lo vedremo durante il campionato, al momento non sappiamo qual è il nostro reale valore perché non abbiamo potuto neanche disputare le amichevoli. I giocatori che abbiamo adesso sono validi, in più arriveranno sicuramente dei ragazzi nuovi. Il girone C è difficilissimo, ci vuole personalità e un atteggiamento propositivo. Oltre all'aspetto caratteriale, ci vogliono doti tecniche ma su questo versante siamo sicuri di esserci mossi molto bene. Sono arrivati giocatori ambiti da tante società, se hanno scelto Potenza deve essere un motivo d'orgoglio".