Ad Monza: "Panchina lunga fondamentale, i nostri titolari anche in B"

10.09.2019 12:10 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Adriano Galliani
© foto di Federico De Luca
Adriano Galliani

Adriano Galliani, amministratore delegato del Monza, ha commentato ai microfoni de La Gazzetta dello Sport il fatto che la società biancorossa abbia praticamente costruito due squadre, con due titolari per ruolo, refrain gettonatissimo anche da mister Brocchi al termine delle prime tre gare ufficiali disputate (e vinte): "La panchina lunga è fondamentale - spiega il massimo dirigente. - Abbiamo 25 giocatori assolutamente intercambiabili, sarebbero tutti titolari ovunque, anche in B. E le 5 sostituzioni sono un grande vantaggio, nessuno come noi riesce a mettere dalla panchina giocatori così. Certo, star fuori non piace a nessuno, ma io ripeto ai ragazzi: “siamo in C, ma con questa proprietà ci resta poco e può andare lontano”. Bisogna avere pazienza".