Arezzo, La Cava: "Ma quale crisi, è un periodo sfortunato"

20.09.2019 11:10 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Giorgio La Cava
© foto di Federico Gaetano
Giorgio La Cava

Il ko interno patito dall'Arezzo per mano della Juventus U23 (il secondo stagionale) non fa suonare campanelli d'allarme al presidente amaranto Giorgio La Cava che - ai colleghi del Corriere di Arezzo - confessa: "Crisi, allarme? Stiamo vicino alla squadra, piuttosto. Ma di cosa parliamo? Io sono convinto che la squadra c'è e che il lavoro verrà premiato. Purtroppo in questo momento attraversiamo un periodo sfortunato. A cominciare dai tanti infortuni. Mercoledì sera c'erano nove indisponibili. Poi penso a quando mi dicono che abbiamo una rosa troppo numerosa. Meno male, rispondo adesso, perché se non l'avessimo avuta, non so come avremmo potuto fare".