Cevoli: "Giocate singoli fatto differenza, ma Renate non inferiore a Padova"

22.12.2021 19:45 di Valeria Debbia Twitter:    vedi letture
Roberto Cevoli
TMW/TuttoC.com
Roberto Cevoli

Il Renate chiude il 2021 al terzo posto, ma anche con il ko nel big match di Padova. Nel post-partita è intervenuto mister Roberto Cevoli: "I primi venti minuti siamo stati troppo timorosi, abbiamo fatto troppo poco quello che avremmo dovuto fare, invece poi dopo aver subito gol abbiamo cercato di giocare e lo abbiamo fatto bene, prendendoci qualche responsabilità in più. Abbiamo creato 3-4 situazioni per il pari nel primo tempo, mentre nella ripresa è stata una cosa simile. Li abbiamo messi in difficoltà nel gioco, ma una gran giocata di Ceravolo ha quasi chiuso la partita, anche se noi abbiamo comunque cercato di riaprirla. Nel calcio ha ragione chi fa gol. La differenza l'ha fatto la giocata del singolo, cosa che noi non abbiamo fatto. Questa partita ci dà comunque la consapevolezza che il Renate non è inferiore al Padova, forse la differenza è stata nelle due giocate dei due attaccanti, a noi non sono riuscite. Ma dobbiamo andare a casa con la consapevolezza che siamo una squadra forte che può giocarsela fino alla fine. Ora è arrivato il momento di staccare la spina, di stare un po' coi propri cari".