Cocco: "Venire ad Olbia ha fatto scoccare la scintilla che cercavo"

20.11.2019 16:10 di Giacomo Principato   Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Cocco: "Venire ad Olbia ha fatto scoccare la scintilla che cercavo"

Il periodo tra gli svincolati è finito, Andrea Cocco trova squadra. E lo fa in casa propria, in quella Sardegna in cui non giocava dall'esperienza all'Alghero della stagione 2009-10. La nuova avventura porta il nome di Olbia: "Sono felice di questa opportunità e grato alla società per avermela concessa - esordisce in conferenza stampa l'ex Padova -. Non vedo l'ora di poter scendere in campo e dare una mano alla squadra per iniziare la risalita in classifica. Dopo tanti anni, quasi dieci, torno in Sardegna da giocatore e questo mi rende doppiamente contento. Ho avuto tante richieste in questi mesi, ma solo l'idea di potere venire all'Olbia ha fatto scoccare la scintilla che cercavo. Pisano mi ha sempre parlato benissimo di questa realtà e di questa società, organizzata e seria come poche in Serie C". E sul suo ruolo spiega: "Sì, sono una prima punta, ma mi è sempre piaciuto svariare sul fronte offensivo e cercare il dialogo con i compagni di reparto. In questi mesi mi sono allenato con la Ferrini Cagliari per mantenere la condizione. Mi metto a disposizione del mister e dello staff, non vedo l'ora di iniziare".