Dg Lecco: "Cauz? Già stabilita sua cedibilità. Mancano gli sponsor"

23.07.2021 20:50 di Valeria Debbia Twitter:    vedi letture
Angelo Maiolo
TMW/TuttoC.com
Angelo Maiolo
© foto di Uff. Stampa Lecco

Giornata di presentazione delle maglie Legea e dei nuovi arrivati in casa Lecco. Nel corso della conferenza è intervenuto il direttore generale bluceleste Angelo Maiolo, come riportato dai colleghi di LeccoChannelNews: "Quelli che vedete non sono giocatori venuti tanto per mantenere la categoria. Vogliamo puntare in alto, guardando sul campo quale sarà il nostro livello. Zironelli è un grande allenatore, servirà l’amalgama ma non faremo la vittima sacrificale; se non partiremo bene non mi aspetto un esonero nel giro di breve tempo, non è mai successo con me e Fracchiolla". Sul mercato: "Questo è il periodo, se vi riferite a Cauz posso dirvi che era già stata stabilità la sua cedibilità e del resto è stato contentissimo di andare alla Reggiana; abbiamo compensato benissimo con altri giocatori, di almeno pari valore. Il patron? È agitato, ma non certamente per i giocatori o altri personaggi che gravitano intorno al Lecco; non c’è nessun mare mosso in società, ma è tutto un discorso relativo agli sponsor che mancano. Cosa mi aspetto in entrata? Credo che Fracchiolla si stia inventando qualcosa, ci fossero stati più partner avremmo fatto di più".