Giana in D. Albè: "Nostra favola nata da delusione immane come questa"

14.05.2022 22:00 di Valeria Debbia Twitter:    vedi letture
Cesare Albè
TMW/TuttoC.com
Cesare Albè

Niente da fare per la Giana Erminio: la squadra di Gorgonzola ha perso 1-0 in casa del Trento la sfida di ritorno dei playout, dopo essere uscita sconfitta anche dalla gara di andata per 3-2. In sala stampa a parlare è il responsabile tecnico Cesare Albè: "La favola Giana nasce da una delusione immane come questa. Erano altri momenti, altre categorie, ma i ragazzi hanno vinto tre campionati di fila e sono 8 anni che è in C. Sono orgoglioso di quanto hanno fatto gli allenatori che si sono succeduti, in un'annata così complicata sia Brevi sia Contini hanno fatto il possibile così come i giocatori. Se c'è un responsabile sono io: qualcosa abbiamo sbagliato se siamo qua, ma non finisce il mondo, bisogna imparare da queste cose. Complimenti al Trento che ha fatto vedere buonissime cose, già in campionato. La delusione nostra la dobbiamo smaltire noi. Ma la responsabilità - lo ripeto - è mia: per aver costruito una squadra che nonostante due grandi allenatori e un grande gruppo sempre impegnato allo spasimo non ce l'ha fatta. La favola della Giana Erminio che vince tutti i campionati e va in Serie C per 8 anni è nata da una delusione".