Lecco, Di Paola: “Non possiamo essere pensierosi”

28.01.2022 17:20 di Giacomo Principato   vedi letture
Lecco, Di Paola: “Non possiamo essere pensierosi”
TMW/TuttoC.com
© foto di Tommaso Sabino/TuttoLegaPro.com

Luciano De Paola, allenatore del Lecco, ha presentato la sfida contro la Triestina: “Faremo la partita consueta, aspettando e ripartendo. Con sia Padova che Sudtirol si sono principalmente difese; la Triestina è in palla, ma con un grande ritmo può essere messa in difficoltà. Non possiamo essere pensierosi, abbiamo già 25 punti - riporta leccochannelnews.it -. Nuovi arrivi? Italeng è un giocatore di struttura che speriamo ci possa dare una mano. È un giocatore fisico sul quale dobbiamo lavorare tecnicamente; fisicamente può darci una mano. In questo momento vado avanti con i miei, tireremo il sangue a chi abbiamo”.

Nonostante le tante partenze sul mercato che hanno cambiato il volto della rosa, il tecnico si dice fiducioso sulle possibilità della sua squadra: “Veniamo da un periodo ottimo, fatto di buone prestazioni e risultati con tutti. Non avendo un giocatore importante là davanti, come tutte le altre squadre, dobbiamo inventarci qualcosa. La squadra è forte e dobbiamo stare uniti, sanno che è un momento così. Siamo reduci da buone prestazioni, anche a Salò abbiamo giocato bene sistemandoci dopo il primo quarto d’ora, quando è stato grande Pissardo; poi ci sono i cambi e sull’esperienza si fa la differenza: se diventiamo svegli possiamo giocare con tutti, altrimenti diventa difficile”.