Lecco, un gol segnato e tre maglie tolte: così Bolzoni e Marotta rimediano la squalifica

21.04.2021 17:10 di Dario Lo Cascio Twitter:    Vedi letture
Lecco, un gol segnato e tre maglie tolte: così Bolzoni e Marotta rimediano la squalifica
TMW/TuttoC.com
© foto di Tommaso Sabino/TuttoLegaPro.com

Al 92' del match di Vercelli, il Lecco segna la rete del definitivo 1-3 con Mastroianni. L'attaccante si toglie la maglia per esultare e viene giustamente ammonito dal direttore di gara. Ma, fatto (non troppo) curioso, lo imitano i compagni di squadra Bolzoni e Marotta: entrambi diffidati, anche loro ammoniti, salteranno quindi la trasferta di Lucca del 25 aprile ma torneranno a disposizione per il match del 2 maggio con l'Albinoleffe. Così come Capogna, Marzorati e Merli Sala, che andranno anche loro incontro a squalifica. Forse istintivo, forse no, il gesto di Bolzoni e Marotta. Sta di fatto che per la gara di domenica il Giudice sportivo metterà fuori causa mezza squadra bluceleste.