Padova, Belli: "Uno dei miei gol più belli, ne faccio pochi ma buoni"

28.11.2023 15:10 di Antonino Sergi   vedi letture
Padova, Belli: "Uno dei miei gol più belli, ne faccio pochi ma buoni"
TMW/TuttoC.com

Francesco Belli, difensore del Padova, ha parlato così dopo il gol contro la Pergolettese. “E’ stato un bel gol, Liguori mi ha dato una bella palla, c’è stato un blocco perfetto e son riuscito a mettere la palla dove volevo. Oggi secondo me meritavamo la vittoria, siamo stati ingenui sul gol loro, ma abbiamo avuto l’approccio giusto alla partita, ma il pareggio ci sta stretto. Abbiamo avuto una reazione veemente, ci tenevamo a portare a casa i tre punti. La reazione è stata da grande gruppo, sappiamo tutti benissimo quale sia il nostro obiettivo. Il campionato è ancora lungo, siamo una buona squadra di carattere, dobbiamo limare i dettagli.

Imbattuti? Il record ci fa piacere, ma l’obbiettivo è un altro, io ci credo fortemente. L’uscita? Su un colpo di testa ho sentito un fastidio all’osso, meglio non rischiare. La dedica al gol? La faccio doppia visto che non segno spesso: voglio dedicarlo a Giulia, abbiamo fatto un piccolo pensiero di squadra, sembra assurdo dover parlare di queste cose nel 2023. Poi lo voglio dedicare alla mia famiglia, in particolar modo alla mia ragazza Aurora. Il numero 22 era per l’età che aveva, ci tenevamo a dare un segnale. E’ una cosa nata dalla squadra e dalla società, era una ragazza vicina alla comunità padovana che studiava a Padova. Il gol? Non è il più bel gol in carriera, con l’Entella ne segnai uno al Siena in rovesciata, ne faccio pochi ma buoni”.