Pres. Alessandria: "Longo di altra categoria, è investimento sul futuro"

21.06.2021 22:30 di Marco Pieracci   vedi letture
Pres. Alessandria: "Longo di altra categoria, è investimento sul futuro"
TMW/TuttoC.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Il presidente dell'Alessandria Luca Di Masi parla a Tuttosport del rapporto tornato solido con la tifoseria grigia: "Il rapporto c'è stato sempre. Quando, dopo la promozione, ho detto andiamo a riprenderci la città era, certo, un bisogno di urlare questa gioia e di condividerla. Sono tornato il ragazzo della Nord, quello che ha conosciuto i Grigi vivendo dentro la curva. Sul campo, e poi in piazza, e nel viaggio del pullman, ho riabbracciato persone con cui ho condiviso per anni, trasferte, cori e tifo per 90 minuti e più e una fede incrollabile. Uno dei regali più belli di questa B". Di Masi si è soffermato anche sul ruolo determinante di mister Longo: "Longo è un allenatore di altra categoria. Sia chiaro, nella mia presidenza abbiamo avuto allenatori che conoscono molto bene la C e sono anche vincenti, e penso a Braglia, ma anche altri ai quali, forse, non sempre, abbiamo concesso il tempo per esprimersi completamente e che in altre piazze hanno fatto bene come Scienza. Ma anche D'Angelo che in B c'è, a Pisa, e fa bene. In quel momento ero così convinto che potessimo ancora rientrare in corsa per la promozione che con il Ds Artico ho chiamato Longo e in poche ore abbiamo raggiunto l'accordo. Moreno è un investimento sul futuro".