Sbraga: "Alessandria ha offerto triennale, ma Novara mi è stato vicino"

10.09.2019 10:40 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Andrea Sbraga
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com
Andrea Sbraga

Nell'ultima sessione di mercato aveva ricevuto una importante offerta da Alessandria ed invece Andrea Sbraga ha infine firmato il rinnovo col Novara, mettendo in mostra tre ottime prestazioni nelle prime tre uscite ufficiali, con la ciliegina sulla torta nel 3-0 contro il Lecco: "Il termine di paragone è l'anno scorso e sappiamo tutti che tante cose non sono andate sia a livello personale - con alcuni problemi al ginocchio che non mi hanno aiutato - sia a livello di squadra. Se sono rimasto è perché ci credo, sto bene con la squadra e sono convinto del progetto della squadra. Ora non dobbiamo farci prendere dal 3-0, c'è tanto da migliorare. Ma sono contento di essere rimasto qui. A noi esperti è stata data qualche responsabilità di più nei confronti dei giovani. Negli ultimi giorni di mercato, essendo in scadenza, ho ricevuto un'offerta triennale da parte dell'Alessandria e la cosa mi ha comunque fatto riflettere: è normale però che quando ho sentito la vicinanza della squadra e della società non ho avuto dubbi".