Trento-Giana, ultima chance: le probabili formazioni

14.05.2022 11:15 di Gianluca Pirovano   vedi letture
Trento-Giana, ultima chance: le probabili formazioni
TMW/TuttoC.com

I numeri non sempre hanno ragione, ma difficilmente mentono. E i numeri dicono che, in tutta la stagione regolare, la Giana, peggior attacco del girone, solo quattro volte ha segnato più di un gol e soltanto in due uscite ha vinto con due gol di scarto (2-0 casalingo alla Juventus U23 e 0-2 a Fiorenzuola nell’ultima giornata). Bastano questi due flash per rendere l’idea dell’impresa che serve alla squadra di Contini per ribaltare il pronostico e riuscire a salvarsi. Oggi, alle 16.30 sul terreno del Briamasco, nel ritorno di uno dei due playout del Girone A, al Trento basterà infatti non perdere con più di un gol di scarto per mantenere la categoria. Una situazione frutto della classifica (i gialloblu hanno chiuso sedicesimi, i lombardi penultimi) e del risultato dell’andata, con gli uomini di D’Anna che sono riusciti ad espugnare il Città di Gorgonzola per 3-2 (vantaggio biancoazzurro con Perico, ribaltato nel secondo tempo da Izzillo, Trainotti e Pasquato, e infine accorciato a tempo quasi scaduto da Palazzolo).

Nelle due partite della regular season, che sono anche gli unici due confronti tra le due squadre nei professionisti, vinse all’andata il Trento, 1-0 con gol di Pasquato, mentre al ritorno in terra lombarda finì 0-0.

A dirigere la gara sarà Michele Di Cairano della sezione di Ariano Irpino, coadiuvato da Antonio Severino di Campobasso e Davide Santarossa di Pordenone. Quarto ufficiale sarà invece Gianluca Grasso, sempre di Ariano Irpino.

QUI TRENTO: Tutti presenti tranne Nunes nelle fila dei gialloblu, con D’Anna che potrebbe confermare in toto l’undici visto a Gorgonzola all’andata. Sarà sicuramente una sfida diversa rispetto a quella giocata in terra lombarda, anche se il Trento non dovrà cadere nello stesso errore del primo tempo di sette giorni fa, vale a dire essere troppo attendista.

QUI GIANA: Contini recupera Perna, infortunato, e Ferrari, squalificato, ma deve fare a meno di sei elementi: Pinto, Pirola, Magri, Colombini, Gulinelli e Toure. Proprio Ferrari potrebbe tornare da subito nell’undici titolare, mentre meno probabile è l’impiego di Perna. Con il rientro del centrocampista il tecnico lombardo potrebbe optare per un 4-2-3-1.

Ecco allora le probabili formazioni della sfida che potrete seguire sul LIVE MATCH di TuttoC.com

Trento (3-4-2-1): Marchegiani; Dionisi, Carini, Trainotti; Galazzini, Caporali, Osuji, Oddi; Pasquato, Belcastro; Bocalon A disp. Cazzaro, Pigozzo, Simonti, Chinellato, Raggio, Izzillo, Ruffo, Vianni, Barbuti, Seno, Bearzotti, Pattarello All. D’Anna

Giana (4-2-3-1): Zanellati; Perico, Magli, Bonalumi, Caferri; Panatti, Ferrari; Vono, D’Ausilio, Tremolada; Corti A. A disp. Reggiani, Casagrande, Barazzetta, Piazza, Carminati, Cazzola, Gaye, Acella, Ghilardi, Palazzolo, Messaggi, Corti N., Perna All. Contini