Ancona Matelica-Imolese, tre punti da primo posto: le probabili formazioni

02.10.2021 12:30 di Gabriele De Bartolo   vedi letture
Fontana, all. Imolese
Fontana, all. Imolese
© foto di Federico Gaetano

Cinque risultati utili consecutivi, due squadre, la lotta in testa al girone, ed un appuntamento. Questo lo scenario che presenta il match tra Ancona Matelica ed Imolese, settimo turno del girone B, previsto per le ore 17:30 di quest'oggi allo stadio Del Conero. Cinque partite senza perdere, dicevamo. L'Ancona di Colavitto, dopo la sconfitta all'esordio con il Pescara (formazione ora al terzo posto in classifica, ed oggi impegnata nello scontro diretto al vertice con la Reggiana) ha racimolato punti su punti, reagendo con la vittoria di Ancona, poi pareggiando col Grosseto e, infine, incassando un filotto di successi consecutivi contro Pontedera, Lucchese e Pistoiese. Oggi nel mirino dunque non solo la possibile quarta vittoria i fila, che sarebbe una dimostrazione di forza nel girone, ma anche la virtuale possibilità di raggiungere la vetta nel caso di un risultato propizio da Pescara (la Reggiana è a quota 14, una sola lunghezza in più dei biancorossi, il Pescara invece insegue a quota 12). Possibilità che vale anche per l'avversario che si presenta al Del Conero, l'Imolese di Gaetano Fontana, outsider dalle belle speranze. I rossoblù, forti dei due pareggi con Cesena e Siena, il successo di Viterbo e le recenti vittorie consecutive con Teramo e Pontedera (quest'ultima particolarmente risonante: 4-1 siglato dalla doppietta di Belloni ed i gol di Lombardi e Masella) hanno fatto un buon exploit in questo mese, attestandosi a quota 11 insieme a Siena e Cesena. Viaggiare sulle ali dell'entusiasmo è un obbligo per mister Fontana, che ora vuole portare i suoi in campo con la convinzione di poter fare male a chiunque, a dispetto di un ritardo di condizione che avrebbe dovuto tradursi in una partenza sofferta. Come detto nell'incipit: cinque risultati utili consecutivi, un andamento per entrambe le formazioni che giustifica il piazzamento nelle zone nobili della classifica. Difficile da dire, in questo contesto, quale delle due sia effettivamente avvantaggiata ma ricordiamoci che gli obiettivi stagionali delle due compagini sono molto diversi tra loro, con l'Imolese dal dichiarato target della salvezza, l'Ancona che invece deve poter ambire quantomeno ai play off. Ad equilibrare il tutto, il calendario che ci propone un periodo infarcito di gare ravvicinate. Ci si aspetta dunque un match incerto, nessuna delle due squadre parte davvero favorita. Vediamo come si presenteranno le due formazioni.

QUI ANCONA MATELICA:
indisponibili del match sono Papa e Del Carro, mentre Del Sole è ancora acciaccato (sarà presente in panchina). Mister Colavitto confermerà certamente il tridente offensivo che ha giocato contro la Pistoiese, con Rolfini, Faggioli e Sereni, in attesa di un recupero totale di Moretti. Un cambio potrebbe esserci sulla mediana, visti gli incontri ravvicinati: Sabattini si scalda per una maglia da titolare, a fargli posto potrebbe essere Iannoni. Anche in difesa possibile avvicendamento, con Maurizii che si prepara a prendersi la fascia sinistra al posto di Di Renzo e Bianconi che potrebbe tornare al centro insieme a Iotti


QUI IMOLESE:
I non convocati per il match sono Siano, Rossi, Santopadre, Torrasi e Matarese. Presente il neo acquisto Antonio Palma, centrocampista, che potrebbe persino essere rischiato a match in corso per fare rifiatare un membro del terzetto Benedetti-Chio- Alessandro Lombardi. 4-3-3 che potrebbe vedere qualche variazione rispetto al match col Pontedera: Rinaldi al centro della difesa con Angeli e Lia, sulla fascia destra, a rilevare Cerretti. In attacco occhio all'opzione Turchetta che potrebbe partire da ala sinistra al posto dell'altro Lombardi, Luca.

Queste le probabili formazioni del match. Vi ricordiamo che a partire dalle 17:15 vi sarà la possibilità di seguire la partita dal LIVE testuale, in forma ridotta, Su TuttoC.Com

ANCONA MATELICA (4-3-3): Avella, Tofanari, BIanconi, Iotti, Maurizii; D'Eramo, Gasperi, Sabattini; Rolfini, Faggioli, Sereni. A disposizione: Avella, Canullo, Del Sole, Di Renzo, Farabegoli, Iannoni, Moretti, Noce, Ruani, Vitali, Vrioni. All. Colavitto

IMOLESE (4-3-3): Melgrati, Lia, Rinaldi, Angeli, Liviero; Benedetti, D'Alena, Lombardi A.; Padovan, Belloni, Turchetta. A disposizione: Hysi, Boccardi, Cerretti, La Vardera, Vona, Boscolo Chio, Masella, Palma, Lombardi L., Sall. All. Fontana

Arbitro: Luca Angelucci di Foligno (Salvalaglio/Cecchi/Lascaro)