Carpi, Riolfo: "Gubbio da non sottovalutare. Il nostro girone è difficilissimo"

12.10.2019 23:50 di Matteo Ferri   Vedi letture
Carpi, Riolfo: "Gubbio da non sottovalutare. Il nostro girone è difficilissimo"

Il Carpi viaggia verso Gubbio con l'obiettivo di guadagnare punti sulle squadre che la precedono in classifica. Giancarlo Riolfo, tecnico dei biancorossi, non vuole sentir parlare di partita semplice nonostante gli umbri siano ancora alla ricerca della prima vittoria: "Non c'è il rischio di sottovalutarli perché hanno perso solo due volte, contro la Triestina all'esordio e contro il Vicenza. Sono reduci da un pareggio a Reggio Emilia, sono organizzati e giocano un buon calcio. Cercheremo di mettere in campo il massimo per ottenere la miglior prestazione possibile". L'ex allenatore della Torres commenta anche il girone: "Questa Serie C è un campionato di altissimo livello, nel Girone B la qualità è molto elevata perché oltre al blasone delle squadre, ci sono anche interpreti e squadre che giocano un calcio di qualità". Sulla formazione: "Saber parte con la squadra ma negli ultimi due giorni non si è allenato a causa della febbre. Fofana sta crescendo, gode della mia stima più assoluta".