Cesena, Viali: "Andremo a Padova per giocarcela alla pari"

27.02.2021 15:00 di Giacomo Principato   Vedi letture
Cesena, Viali: "Andremo a Padova per giocarcela alla pari"
TMW/TuttoC.com
© foto di Francesco Di Leonforte/TuttoCesena.it

Sfida dall'alto coefficiente di difficoltà per il Cesena che sfida il Padova in un incontro che preannuncia scintille. William Viali, tecnico dei bianconeri, avverte i suoi sulla pericolosità dell'avversario: "Troviamo una squadra che viene da nove risultati utili di fila e che ha segnato 53 gol, oltre due a partita: credo che si presenti da sola - ha detto in conferenza stampa -. La squalifica di Ronaldo la priva del fulcro del gioco e del calciatore più forte in serie C in quel ruolo ma hanno l’imbarazzo della scelta in una rosa di tale qualità che non credo siano preoccupati".

Viali spiega cosa non dovranno fare i suoi: "L’errore più grosso sarebbe quello di sperare di non prendere gol: a noi non piace stare nella nostra area e l’obiettivo sarà quello di farli arrivare poco anche perché sanno riempirla benissimo non solo con gli attaccanti ma anche con i centrocampisti. Loro sono abituati a fare la gara pertanto dovremmo essere bravi a muoverli quando il pallone l’avremo noi al fine di fargli perdere lucidità ed energie".

L'allenatore era assente all'andata, costretto a seguire l'incontro da casa vista la positività al Covid-19: "E’ l’unica gara che vorrei cancellare nel nostro campionato: non l‘abbiamo in pratica giocata e ci ha dato molto fastidio per la prestazione. Quel divario fu dato, oltre che dalla loro qualità, anche dalla nostra prova: da allora siamo cresciuti in automatismi e consapevolezza, e oggi siamo convinti di andare là per giocarcela alla pari".