Cesena, Viali: "Vinto nonostante rigore fallito e infortunio Caturano"

18.10.2020 23:40 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
William Viali
© foto di Francesco Di Leonforte/TuttoCesena.it
William Viali

William Viali, tecnico del Cesena, ha sottolineato in conferenza stampa i meriti della sua squadra nel successo contro il Gubbio: “Oggi voglio sottolineare la prestazione dei ragazzi, arrivata dopo una sconfitta molto dolorosa. Il Gubbio è una squadra ostica che ci ha costretto a sporcarci in fase difensiva e siamo riusciti ad alternare molto bene le due fasi, attaccando in maniera molto pulita. La squadra si è adattata alla partita e ha vinto nonostante il rigore fallito e l’infortunio di Caturano. Abbiamo difeso anche molto bene: il mio rammarico è che ancora una volta abbiamo subito gol nonostante le poche occasioni concesse. Ci sono comunque tantissimi aspetti positivi, a partire dal risultato perché avevamo bisogno dei tre punti dopo la sconfitta di domenica”.

L'allenatore dei bianconeri ha parlato anche del reparto offensivo, che ha subito una perdita importante con l’infortunio, ancora da valutare, di Caturano: “I ragazzi devono essere bravi a saper cambiare in corsa e oggi siamo stati lucidi e attenti in tutte le fasi del match. In attacco avevamo Zecca che non stava molto bene, quindi abbiamo deciso di inserire un giocatore come Nanni, che ha dimostrato di essere pronto per alzare il livello della squadra partendo dalla panchina. Caturano ha un problema muscolare e questa è sicuramente la notizia peggiore della giornata: dobbiamo ancora capire di che entità è l’infortunio. Non ci stanno girando molto bene gli episodi e questo dà altri meriti ai ragazzi che sono riusciti a portare a casa il risultato nonostante queste difficoltà”.