Gubbio, Ravaglia: "Siamo una famiglia, lottiamo fino all'ultimo minuto"

24.02.2020 17:40 di Giacomo Principato   Vedi letture
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com
Gubbio, Ravaglia: "Siamo una famiglia, lottiamo fino all'ultimo minuto"

Federico Ravaglia, decisivo con le sue parate nel pareggio per 0-0 del suo Gubbio contro la Reggiana, ha parlato in conferenza stampa al termine dell'incontro: "Siamo contenti del risultato ottenuto e della striscia positiva: vogliamo continuare così. Sono dell'idea che le parate le facciano tutti, l'obiettivo è sempre quello di non prendere reti. Ci sono partite in cui ho fatto bene, altre invece in cui potevo far meglio. E' il mio primo anno tra i professionisti e sono soddisfatto in generale del nostro percorso". Il portiere parla poi della metamorfosi della sua squadra, parsa più compatta e coesa con il ritorno di Torrente e Giammarioli: "Adesso siamo più una famiglia: attacchiamo e difendiamo in undici. Lottiamo fino all'ultimo minuto l'uno per l'altro, stiamo facendo la differenza. Siamo stati bravi a concedere il meno possibile alla Reggiana, peccato perché nel primo tempo abbiamo avuto anche due occasioni nitide per segnare". In chiusura il classe '99 parla di Andrea Coda, l'esperto difensore da cui cerca di rubare i trucchi del mestiere: "Mi corregge e aiuta sempre trasmettendomi la sua esperienza. Dialoghiamo molto, si è instaurato un bel rapporto. Sono molto contento che sia venuto qua, sta dando una grossa mano anche a me".