Gubbio, Signorini: "100% non basta, serve dare il 110%"

02.12.2021 17:00 di Giacomo Principato   vedi letture
Gubbio, Signorini: "100% non basta, serve dare il 110%"
TMW/TuttoC.com
© foto di Francesco Di Leonforte/TuttoCesena.it

Andrea Signorini, difensore centrale del Gubbio, commenta a gubbiofans.it il pareggio per 1-1 con l'Ancona-Matelica e parla del periodo della formazione rossoblu: "Credo che abbiamo fatto di certo un'ottima partita, considerando anche che non era facile viste le condizioni del campo e bisogna dire inoltre che stiamo attraversando un periodo non facile a livello di risultati. L'abbiamo interpretata bene, ma senz'altro dobbiamo migliorare e bisogna tirare fuori quel qualcosa in più che ci permetta di fare quel salto di qualità- Non è facile scovare un motivo ben preciso. Tuttavia deve essere chiaro un concetto: se fino adesso abbiamo dato il 100%, non è bastato. Vuol dire che bisogna dare il 110%. Cosa significa? Più furbizia, maggiore malizia, può essere utile un po' di grinta in più. Bisogna fare qualcosa per veicolare gli episodi dalla nostra parte che poi ti permettono di tornare a vincere una partita perché dopo un trend negativo può subentrare anche la paura e non è semplice nemmeno proporre un bel gioco. Dobbiamo riportare la tranquillità e ci serve la vittoria per riprendere un percorso iniziato benissimo ma attualmente si è interrotto. Ma siamo in linea con gli obiettivi, anche se avremmo dovuto ottenere più punti. A tutti gli effetti noi non possiamo ambire al primo, al secondo, al terzo o al quarto posto perché ci sono avversarie molto più attrezzate di noi".