Juve NG, Palumbo: "Next Gen altamente formativa, meno difficile il salto"

28.11.2023 15:20 di Antonino Sergi   vedi letture
Juve NG, Palumbo: "Next Gen altamente formativa, meno difficile il salto"
TMW/TuttoC.com
© foto di ONORIO

Martin Palumbo, centrocampista della Juventus Next Gen, ha parlato così dell'importanza del progetto bianconero. "Ho sentito le parole di Hans nel post gara di Juve-Inter su quanto la Next Gen abbia avuto un ruolo importante nel suo percorso di crescita che lo ha portato fino in Serie A e non posso fare altro che condividere totalmente il suo pensiero. Prima di tutto ci tengo a complimentarmi con lui per la sua prima partita da titolare, per di più in un match così importante come il Derby d'Italia, poi aggiungo che per dei ragazzi così giovani come noi della Next Gen è altamente formativo giocare in un campionato difficile come la Serie C, con giocatori più grandi e, quindi, più maturi di noi. Spesso ci troviamo a fronteggiare avversari che giocano con più esperienza e furbizia e anche questi dettagli possono fare la differenza nel percorso di crescita di un ragazzo giovane con poche esperienze alle spalle nel professionismo o addirittura proveniente dal settore giovanile.

In quest'ultimo caso, poi, si è abituati a confrontarsi con avversari più o meno della stessa età e pressochè con la stessa struttura fisica, di conseguenza il salto di categoria è ancora più difficile. Tra i professionisti queste dinamiche, dunque, cambiano, ma se affrontate nel modo giusto ti permettono di crescere molto".