Neopromosse e ripescate: nel Girone B potrebbero dettare legge

21.08.2019 06:30 di Sebastian Donzella Twitter:    Vedi letture
Neopromosse e ripescate: nel Girone B potrebbero dettare legge

È indubbio che, anche quest’anno, nel Girone B saranno numerose le squadre che si contenderanno i primissimi posti in classifica. Con la Triestina che sembra, al momento, avere qualcosa in più delle altre, in particolare di Vicenza, Carpi e Feralpisalò, ma è altrettanto innegabile che dalla Serie D sono arrivati club che potranno dire la loro. Se non addirittura dettare legge.

A essere promosso sul campo è stato il Cesena, fino a pochi anni fa in Serie A e voglioso di ritornare il prima possibile in Serie B. Difficile che quello che sta per iniziare sia il campionato giusto per il salto ma occhio ai bianconeri. E occhio anche a due ripescate come Modena e Reggiana. Due che conoscono benissimo la categoria e che la B l’hanno disputata/accarezzata con una certa frequenza in precedenza.