Padova, la fuga è già finita. In testa c’è già la grande ammucchiata

21.10.2019 06:30 di Sebastian Donzella Twitter:    Vedi letture
Padova, la fuga è già finita. In testa c’è già la grande ammucchiata

Nove squadre in sette punti. Altro che fuga. Il Girone B, dopo dieci giornate, è più aperto che mai. “Merito”, si fa per dire, di un Padova che ha conosciuto la seconda sconfitta consecutiva, sbattendo contro la Triestina dopo averlo già fatto contro il Ravenna. E così le prime della classe sono tutte, diligentemente, una dietro l’altra a distanza di un solo punto. 

La fuga dei patavini, rimasti a quota 22, è già finita, visto che il Vicenza si è portato a 21 punti. E poi a 20 c’è il Carpi, a 19 il duo Reggiana-Sudtirol, a 18 la Sambenedettese, a 17 il Piacenza, a 16 la sorpresissima Virtus Verona e, a 15, la Feralpisalò. Tutti insieme appassionatamente, in una classifica che fra un paio di giorni, visto il turno infrasettimanale, potrebbe essere stravolta. Altro che squadre ammazza-campionato. Nel Girone B è tutta una grande ammucchiata.