Padova, Mandorlini: "Grande partita dei ragazzi, contava solo vincere"

03.03.2021 23:55 di Dario Lo Cascio Twitter:    Vedi letture
Padova, Mandorlini: "Grande partita dei ragazzi, contava solo vincere"
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Andrea Mandorlini, tecnico del Padova, come riportato dal sito ufficiale biancoscudato, ha commentato così il successo all'ultimo respiro di Verona: “I miei ragazzi hanno fatto una grande partita. Visti i risultati dovevamo vincere a tutti i costi e ci siamo riusciti, i ragazzi sono stati grandissimi! Sono stati bravi, bravi e ancora bravi. Contava solo vincere, il resto non conta niente. Non ho neanche parole, siamo andati anche oltre i limiti. Importante oggi è il risultato. Non riuscivamo a sbloccarla. Partita stregata? Sono tanti anni che sono in questo mondo, a volte le partite prendono delle pieghe strane, questo è un campo duro, dove nessuno aveva ancora vinto quest’anno, eravamo contro una squadra scorbutica. Tra traverse e occasioni non riuscivamo a sbloccarla, evidentemente era destino vincerla cosi. Noi viviamo alla giornata, per un pareggio anche se eravamo in testa, pareva la fine del mondo. Giochiamo sempre con l’acqua alla gola. Ora dobbiamo recuperare per una gara importante, contro una squadra costruita per vincere, devono venire in casa nostra…Biasci? Non c’è mai stato nessun caso, è stato bravo oggi, è importante e ci auguriamo che lo diventi di più”.