Pescara, Rasi: "Ho rischiato di ritirarmi per colpa del Covid"

24.11.2021 15:30 di Matteo Ferri   vedi letture
Pescara, Rasi: "Ho rischiato di ritirarmi per colpa del Covid"
TMW/TuttoC.com
© foto di Carlo Giacomazza/TuttoSalernitana.com

Ospite della trasmissione di Rete 8 , A Cena Con, il terzino del Pescara, Alessio Rasi, ha svelato un retroscena legato alle conseguenze del Covid: "L'anno scorso ero partito molto bene con la Vibonese, fino a quando ho cominciato a sentire battiti strani al cuore, che diventavano anche più forti quando ero a riposo. Il dottore mi ha detto che si trattava di una extrasistolia ventricolare isolata da stress post-Covid. Ho avuto paura di non poter tornare e vedere i miei compagni senza poterli aiutare mi ha fatto molto male". Sulla stagione del Pescara: "Ci dispiace per come stiano andando le cose, sono sicuro che col lavoro usciremo fuori da questa situazione e ci toglieremo gradi soddisfazioni".