Pordenone, la B è a un passo. Ma non arriverà oggi

15.04.2019 06:30 di Sebastian Donzella Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Pordenone, la B è a un passo. Ma non arriverà oggi

Un poker che vale oro. Anzi, che vale probabilmente la serie B. Il Pordenone, dopo quattro pareggi di fila, è tornato a vincere. E l’ha fatto nella maniera più roboante: un secco 4-0 al Teramo con la gara già chiusa dopo pochi minuti. Un successo che ha permesso agli uomini di Tesser di mantenere sette punti di vantaggio sulla Triestina a tre giornate dal termine.

La serie B, insomma, potrà arrivare già dal prossimo weekend pasquale, grazie a una vittoria o a uno stop di chi insegue. L’unica notizia negativa, per Bindi e compagni, è che la cadetteria non verrà festeggiata quest’oggi.

Anche se l’Imolese riuscirà a sconfiggere la Feralpisalò nel posticipo del lunedì, i ramarri non avranno la giusta distanza dalla Triestina che, nella giornata di ieri, ha tenuta accesa una flebilissima fiammella per il primo posto battendo per 3-0 la Fermana. E così i neroverdi dovranno pazientare un po’. Probabilmente una settimana, forse due. Ma le possibilità che a Pasqua la festa sarà doppia sono altissime.